Il cambio degli armadi… Questione di sopravvivenza!

il cambio degli armadi in modo facile e veloce

 1.2.3. e il cambio degli armadi è fatto!

Ok!! L’obiettivo è quello di avere la cabina armadio di Carrie di “sex and the City” e soprattutto i vestiti e la taglia di Carrie! ma nel frattempo occupiamoci di fare il cambio degli armadi!😬

Un applauso a chi l’ha già fatto! Brave!!!  … anche se il freddo di questi giorni un po’ ci ha fatto pentire.

A chi come noi è sempre in ritardo e lo vede come un incubo cerchiamo di dare un paio o tre di consigli per farlo in maniera veloce e soprattutto indolore…

Sopravvivere al #cambioguardaroba si può!😜

No! non chiedetelo, non lo faremo per voi e quindi seguiteci…

😉 Pronti? …. Via…

Prima di tutto… tempo libero e zero impegni, la faccenda qui è abbastanza impegnativa!

Poi, l’occorrente: scatole, Sacchi trasparenti, bustine anti-tarme, pennarello e prodotti per pulizia.

Ovvia… Partiamo:
  • 1. Svuotare l’armadio e dividere i vestititi: da lavare, quelli già pronti per essere riposti, quelli da portare in lavanderia e quelli da scartare senza pietà!… se non li indossate da almeno 2 anni buttateli o riciclateli.

Raccogliete quelli che hanno superato la prova e impilateli per tipologia.

  • 2. Pulire l’armadio! Una bella pulita e spolverata male non fa! La maledetta polvere entra in ogni dove. Mi raccomando usate prodotti non aggressivi!
  • 3. Riporre! Alcuni capi conviene dividerli e riporli per tipologia… maglie con maglie, calzini e calze tutti insieme e così via!

Dopo di chè piegare e riporre.

E il pennarello? ah già.. per classificare le scatole, sennò chi se lo ricorda cosa c’è dentro! 😬

Quindi 3 consigli pratici per fare il cambio guardaroba in modo semplice e veloce… speriamo di esservi state utili!

Ciao! Nora e Silvana!!

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi